SOCIAL NETWORK ANALYSIS

studiare il fenomeno dell’odio online attraverso specifiche tecniche di sentiment analysis e di hate speech detection

La social network analysis (SNA) è una metodologia di analisi delle strutture sociali basata sulla teoria dei grafi. Questo metodo caratterizza le strutture che si creano in rete in termini di nodi (le singole persone che ci sono all'interno della rete) e i legami o i collegamenti (relazioni o interazioni) che li collegano.

Uno degli obiettivi del progetto MediaVox riguarda l’analisi dei flussi di informazione che si formano online. Le fonti dello studio sono i dati di Twitter, scaricati attraverso le apposite API, in quanto le stringenti normative sulla privacy rendono difficoltoso l’acceso ai dati di altri social network. Partendo da questi dati verranno studiate le modalità di diffusione dei contenuti nella rete, le dinamiche e la velocità. Per studiare i diversi network che si creano online è necessario applicare la teoria delle reti sociali per riuscire ad individuare e analizzare i legami presenti tra i diversi account.

Un altro dei principali obiettivi del progetto è quello di studiare il fenomeno dell’odio online attraverso specifiche tecniche di sentiment analysis e di hate speech detection. Verranno implementate nuove tecniche di machine learning in grado di individuare le diverse tipologie di odio: queste azioni richiedono la collaborazione con esperti di apposite discipline per raggiungere il miglior risultato possibile.

Per attenuare la diffusione di contenuti di odio, verranno inoltre proposti dei metodi per riuscire a rendere più coesi i network di organizzazioni che si impegnano quotidianamente a contrastare questo fenomeno a discapito dei network creati da potenziali haters.